La redazione diventa satellite: creazione sul campo e curation remota

http://www.yorkblog.com/ydrinsider/files/2013/06/Picture1.jpg

Tratto da yorkblog.com

In vista del 150esimo anniversario della battaglia di Gettysburg cinque realtà legate al gruppo editoriale Digital First Media (York Daily Record, Evening Sun, Lebanon Daily News, Public Opinion e Thunderdome) hanno creato un sistema collaborativo che si è appoggiato anche su una redazione satellite situata in loco e chiamata: Redoubt.

In campo, oltre i cronisti e i fotografi, c'erano i redattori delle singole newsroom e quelli staccati a Redoubt, che con un'azione coordinata hanno diffuso e gestito i contenuti sulle piattaforme tradizionali e su oltre 20 social media, tra i quali Spundge e Rebel Mouse. Google Docs ha fatto da piattaforma per la cooperazione sui documenti così come Google Sites. C'erano una squadra per la curation, una dedicata ai social media e un piano per la pubblicazione delle notizie

Jim McClure ha anche affidato a un post il racconto della sua esperienza. Un racconto che ha messo in correlazione questa "avventura" con la coperture di altri eventi come Newtown o la bomba di Boston. Una collaborazione tra professionisti che arrivano da redazioni differenti molto utile non solo per l'evoluzione del sistema di lavoro ma per la crescita professionale dei singoli.

Si parla certamente del'equipaggiamento e della presenza sul campo, ma in chiusura il post ricorda quanto sia importante la fase di preparazione per un'impresa come quella allestita a Gettysburg. Più si lavora nella programmazione maggiori riscontri ci saranno quando "scoppierà" la notizia.

Un altro punto di vista altrettanto importante (e utile) è la lettera inviata alla redazione dello York Daily Record per spiegare il progetto.

Un aspetto importante che si sottolinea è il doppio binario produzione sul campo, curation in remoto. Una bella lezione anche per me.

(qui articolo originale)

L'elenco delle piattaforme usate:

  1. GoPro
  2. Geofeedia
  3. New Hive
  4. Rebel Mouse
  5. Tout (plus special widget)
  6. Facebook
  7. Twitter
  8. Skype
  9. Pinterest
  10. Google +
  11. Linked in
  12. Spundge
  13. Storify
  14. Blogger
  15. WordPress
  16. Tumblr
  17. ScribbleLive
  18. Soundcloud
9 Comments
  1. Pingback: La redazione diventa satellite: creazione sul c...

  2. Sono uno di redattori chi ha lavorato in loco in Gettysburg durante il anniversario di la battaglia. (E io imparando Italiano, cosi scrivo qui in Italiano per pratica).
    Sono felice che lei ha scritto circa nostro redazione e esperienza. Spero di lei pensa che era utile. -Scott Blanchard, York Daily Record

  3. Pingback: Liveblog e coinvolgimento: il futuro del giornalismo in tempo reale

  4. Pingback: La redazione diventa satellite: creazione sul c...

  5. Pingback: Redazione aperta: giornalismo social per verificare notizie in rete

  6. Pingback: Dieci lezioni da ONA13 per il giornalismo digitale

  7. Pingback: Digital first: le notizie dal web alla carta. Insieme a Glocal

Commenta