L'importanza di un'agenzia funebre

L’importanza di un’agenzia funebre

Quando una persona a noi cara viene a mancare, provati dal recente lutto, non abbiamo né la concentrazione mentale né il tempo, per andare a svolgere una serie di pratiche burocratiche e operazioni, che bisogna fare in questi casi. Ecco perché è di vitale importanza il supporto di un’agenzia funebre.

La parte più “difficile” è quella in cui si va a scegliere l’impresa: è fondamentale vedere se quest’ultima da esempio, svolga in maniera autonoma i vari compiti oppure se si avvale di intermediari per portarli a termine o deleghi alcune pratiche.

Ma cosa fa esattamente un’agenzia funebre? Questo è un altro aspetto importante da sapere. Essere a conoscenza di quello che essa può o non può fare, vale a dire, in caso di necessità, sapere con esattezza cosa delegare dell’aspetto burocratico o pratico, come ad esempio, ciò che è legato alla sepoltura, alla cremazione o possibili documenti.

I compiti di un’agenzia funebre

Molti sono i compiti di cui si occupa un’agenzia funebre, tra cui la denuncia del decesso. La denuncia di morte, deve essere effettuata entro 24 ore dall’evento, nell’ufficio di Stato Civile del comune dove è accaduto il fatto.

Un’altra attività svolta dall’impresa è quella relativa alla pulizia e alla vestizione della salma, incluso l’allestimento della camera ardente. Quest’ultima, può essere fatta in ospedale, in casa oppure in una struttura apposita, definita “casa funeraria”. La casa funeraria consiste appunto in un luogo in cui regna il silenzio. Solitamente questa opzione viene scelta da coloro che non vogliono la casa o l’ospedale, questo in particolare risulta poco adatto al raccoglimento e alla riservatezza, tipici di questi eventi.

Altro compito che spetta all’agenzia funebre, è quello della pubblicazione dei necrologi sui quotidiani locali e della stampa degli avvisi adibiti alle affissioni mortuarie. Un’agenzia funebre si occupa anche della stampa di biglietti di ringraziamento da dare a tutti coloro che hanno partecipato alla cerimonia funebre o anche, di ricordo della persona cara.

Anche il trasporto funebre è compito dell’agenzia; esso deve avvenire non prima delle 24 ore a partire dal decesso. A questo punto, la bara deve essere chiusa in modo permanente e deve essere trasportata nel luogo scelto per la cerimonia. Ovviamente, il trasporto viene eseguito solo da persone autorizzate e con particolari veicoli.

Se sei alla ricerca di un’agenzia funebre, assicurati che sia professionale, che cerchi di soddisfare al meglio le tue richieste e ti supporti in ogni singola decisione di questo delicato momento. Per saperne di più circa le agenzie funebri, clicca qui.

Altre attività

Nel paragrafo precedente, abbiamo visto solo alcuni dei compiti svolti da un’agenzia funebre; altre attività che spettano a quest’ultima, sono:

  • Rito funebre;

  • Arte cimiteriale;

  • Cordoglio online.